TRA! stagione per famiglie 2019-20

TRA! stagione per famiglie 2019-20

Non poteva mancare, anche quest’anno, il consueto appuntamento con il teatro per grandi, piccini, famiglie, zie, nipoti, figli… Ritorna TRA!
Anche in questo terzo anno insieme si passa dal teatro di narrazione ai pupazzi, dai maghi all’ambientalismo, dal Natale all’Unità d’Italia. Spettacoli dal carattere, oltre che ludico, anche educativo, per dimostrare che il teatro per bambini è più vivo che mai.

Ecco il cartellone:

domenica 13 ottobre 2019 alle 16,00
SORCI VERDI
Federica Ferro e Romeo Tofani

Babbo Natale è stanco della disattenzione nei confronti dell’ambiente, e che il giorno di Natale l’inquinamento s’incrementi perché si usano posate e piatti di plastica o non si dividono le carte regalo dai nastri. Per questo pubblica un video su YouTube in cui minaccia che se non ci sarà un netto miglioramento non porterà regali quest’anno. Del video ne parlano TV e giornali, e fra tutti il signor Topo si convince – in quanto a detta sua amicissimo di Babbo Natale – di essere stato incaricato personalmente di risolvere il problema e decide di lanciarsi nella causa. Sua moglie Topina però gli farà capire come non sia né giusto né possibile che un topo da solo salvi il pianeta, ma che ciò che veramente Babbo Natale chiede è che ognuno faccia la sua parte coltivando buone piccole attenzioni quotidiane.

domenica 17 novembre 2019 alle 16,00
PLASTIC GNAM GNAM!
Teatro delle Formiche
di e con Vincenza Pastore
in collaborazione con Fiona Dovo

La storia narra il viaggio di una bottiglia di plastica lasciata, durante un pic nic, in riva al mare da una famiglia in vacanza. Il vento la fa rotolare fino all’acqua e lì, nei fondali marini, dove c’è pace e armonia, i pesci guarderanno con sgomento questa strana creatura trasparente. I numerosi personaggi che incontrerà la nostra protagonista, l’aiuteranno a capire quanto essa sia stata male utilizzata dagli umani e come poteva essere gestita in maniera migliore. Navigando nelle acque del mare, la nostra bottiglietta raggiungerà un luogo dove abitano molti suoi simili: un’intera isola di spazzatura! Conoscerà le vicende delle altre bottigliette, ma per fortuna conoscerà anche animali marini che l’aiuteranno a riappropriarsi della sua vita dandole un senso.

domenica 1 dicembre 2019 alle 16,00
PINO, VIOLETTA E LA NOTTE DI NATALE
in occasione della festa di Natale dei Commercianti di Arosio
La Fabbrica dei Clown
con Stefania Carcupino

È la sera della vigilia di Natale, sono state lette le letterine di tutti i bambini? sono pronti i pacchetti? In questa occasione speciale ritroveremo una divertente parodia della vita di famiglia, ma anche l’antico esilarante rapporto tra due clown (quello serio e quello pasticcione, quello grande e quello piccolo, Stanlio e Ollio…). La storia di Babbo Natale e della Befana raccontata dai loro buffi aiutanti: Pino e Violetta, due collaboratori molto originali che durante lo spettacolo ne combineranno di tutti i colori…

domenica 12 gennaio 2019 ore 16,00
ALLA RICERCA DEL TESORO PERDUTO
Riccardo Reali – Il Mago dei Bambini

Cosa succede quando partiamo alla ricerca di un tesoro, lungo una strada ricca di difficoltà e fantastiche esperienze?
Con una chiara ispirazione all’Alchimista di Paulo Coelho e la ricerca intrapresa dal suo protagonista Santiago, questo divertentissimo e coinvolgente spettacolo vi farà vivere un incredibile viaggio per il mondo, con lo scopo di cercare un oggetto dai grandi poteri magici.
Vi troverete ad esplorare spiagge caraibiche abitate dai pirati, misteriosi paesi e personaggi dell’India tra fachiri e incantatori di serpenti, fino ad arrivare alla lontana Africa per suonare strumenti musicali etnici tra sciamani e piogge temporalesche, per poi tornare al passato e conoscere un grande eroe svizzero. Magia, multiculturalismo e divertimento: il tempo volerà (cosí come gli spettatori) sulle note della fantasia!

domenica 9 febbraio 2019 ore 16,00
LA STORIA SIAMO NOI!
LaQuercia Teatro

Ci sono due attrici in scena, c’è della musica (il Va Pensiero, l’Inno di Mameli), ci sono due colori: verde e rosso. C’è l’Unità d’Italia e due appartamenti così diversi e così strani, un ritratto di Cavour e tantissime altre cose con cui va in scena una esilarante guerra di condominio tra due vicine. Un lavoro che attraverso l’utilizzo della comicità e delle tecniche di teatro di strada incita all’unità non in una visione nazional-patriottica, ma sociale ed educativa.

domenica 15 marzo 2019 ore 16,00
LE CASE DEL BOSCO
Instabile Quick
con Rosa Maria Messina e Vaninka Riccardi

Birillo è un gattino molto vivace e curioso, è nato, e cresce, in casa di una bambina, Alberta. Come tutti i gattini ha una gran voglia di giocare e dà vita a tutto ciò che vede attorno a sé, combinando un sacco di guai… Fino a quando, in una giornata, particolarmente lunga, finisce per mettere a soqquadro tutta la casa…e per paura di essere punito, scappa fino a perdersi nel bosco. Il viaggio porta il gatto all’incontro con tanti altri animali che gli proporranno la propria esperienza di vita e il proprio progetto di casa: nessuno di questi andrà bene a Birillo! Ma la padroncina, che non si è dimenticata di lui, lo ritroverà e trasformerà la piccola, momentanea perdita, in una utile esperienza, alla scoperta dei propri sentimenti. La pazienza per la costruzione di un progetto che non è fatto solo di muri, ma anche di relazioni che portano, infine, a trovare la propria casa nel cuore e nel mondo.

Per info e prenotazioni:
+39 371 341 0819
arosio@piccoloteatropratico.it

tra famiglie 2019-20

Tweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someoneShare on Google+