Milano e menestrelli: Luca Maciacchini a Terra e Laghi il 16 agosto

Milano e menestrelli: Luca Maciacchini a Terra e Laghi il 16 agosto

Milano (e la Lombardia tutta) raccontata attraverso canzoni e storie: anche quest’anno il PTP partecipa al festival Terra e Laghi organizzato da Teatro Blu di Cadegliano Viconago, stavolta con il cabaret milanese di Luca Maciacchini. Ol menestrel del dì d’incoeu è un’antologia di brani appartenenti al repertorio della canzone popolare lombarda e del cabaret di Milano. Si passa dagli ironici e pungenti quadretti di vita quotidiana resi noti al pubblico da “cantastorie” come Nanni Svampa alle filastrocche ingenue e candidamente “stupide” di Walter Valdi, passando per la satira sociale di Giorgio Gaber ed Enzo Jannacci, per finire alle canzoni grottesche dello stesso Luca Maciacchini che esegue tra l ‘altro, brani tratti dal suo ultimo cd “Imparare dal tacchino” (2019). Ne nasce una forma di spettacolo semplice e diretta, senza virtuosismi di sorta, che privilegia anche nelle canzoni, eseguite con la sola chitarra, la dimensione del racconto inteso come fatto teatrale.

Si tratta di quel teatro “povero” che, nato nelle osterie di Milano più di un secolo fa, si è trasformato negli anni cinquanta in vero e proprio cabaret musicale. Ballate, canzoni, poesie… insomma storie! Storie di ieri e di oggi, raccontate con l’ironia della gente qualunque. Personaggi esilaranti e disperati, tragicamente comici. Ritratto di come siamo, con i nostri tic, i nostri atteggiamenti e le nostre manie. Storie e ballate che raccontano il compromesso, la guittezza e anche il ridicolo del mondo in cui viviamo. E allora raccontiamoci per vivere! Per vivere… e per ridere! Per ridere di noi, della nostra realtà, di quelle mille facce stralunate… tra le quali certamente c’è anche la nostra.

domenica 16 agosto 2020 ore 21.00
OL MENESTREL DEL DI’ D’INCOEU
di e con Luca Maciacchini
Piazza Martiri della Libertà, Gorla Maggiore (VA)
In caso di maltempo lo spettacolo si terrà nell’Aula multifunzionale davanti la piazza
INGRESSO LIBERO

Il programma completo di Terra e Laghi festival è disponibile cliccando qui.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someoneShare on Google+