Calderone Festival si chiude per quest’anno…

Calderone Festival si chiude per quest’anno…

Con l’ultimo spettacolo della rassegna Fresco Fresco 2.0 si conclude, quest’anno, l’avventura di Piccolo Teatro Pratico a Treviolo,

Vogliamo ringraziare il Comune, dal sindaco agli assessori, prima Andrea Benedetti e, successivamente, Raffaella Ghislandi per averci permesso di realizzare una proposta culturale di alto profilo che ha valso i patrocini di Regione Lombardia e Provincia di Bergamo. Riconoscimenti che hanno permesso a Calderone Festival di uscire dai confini consueti.
Un grazie significativo a Viviana Vitari e al suo splendido lavoro organizzativo in biblioteca.

Qui le bellissime parole che l’Assessore alla Cultura ha dedicato all’ultimo spettacolo di Eccentrici Dadarò:

“Oggi per l’ultimo appuntamento di Fresco Fresco 2.0 uno spettacolo muto che, parafrasando la fiaba del Brutto Anatroccolo, ha lasciato, ai numerosi spettatori presenti, due grandi verità.
La prima è che molte volte le parole non servono, il silenzio, le espressioni degli occhi, i gesti, i movimenti del corpo, possono esprimere tutto ciò che la voce non ha il coraggio di fare e anche smentire le parole che escono dalla nostra bocca.
La seconda è che dobbiamo amarci profondamente come siamo, perché nelle nostre debolezze, nei nostri difetti, siamo esseri unici per questo infinitamente preziosi.
Non abbiamo bisogno di cambiare o di trasformarci, perché abbiamo già tutto quello che ci serve per essere felici, il problema è che non c’è ne rendiamo conto…”

Tweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someoneShare on Google+