piccoloteatropratico

About: piccoloteatropratico

Recent Posts by piccoloteatropratico

E le vacanze?

È stata una stagione difficile per molti, per tutti. Nelle difficoltà vissute ne usciamo ancora più consapevoli sul valore formativo e aggregativo che il teatro svolge. Settembre porterà grandi novità e nuove energie fondamentali per noi per continuare a fare al meglio il nostro lavoro. Nel frattempo saremo chiusi dal 17.8 al 1.9. Buone vacanze.

Lo staff PTP

Seguici su facebook.

Sostieni il PTP sul territorio: diventa socio

Vuoi far parte di un progetto culturale, ma non trovi nulla di interessante? Il teatro ti affascina, ma non sai da dove cominciare? Diventa socio del Piccolo Teatro Pratico! Iscriversi è facile.

In qualità di socio sarai informato e parteciparai alle nostre iniziative.
Inoltre avrai diritto a:

  • Sconti sul costo di seminari, workshop e corsi PTP.
  • Biglietto omaggio per la stagione TRA!
  • Gadget e materiale promozionale del PTP.

Puoi diventare SOCIO ORDINARIO versando 25,00 euro, diventare SOCIO SOSTENITORE versando 50,00 euro, oppure contribuire in qualità di SOCIO BENEMERITO, versando 75,00 euro.

Puoi versare la tua quota con carta di credito andando su Paypal al seguente link:



Oppure puoi versare tramite bonifico bancario:

C/Corrente intestato a PICCOLO TEATRO PRATICO
BANCOPOSTA – agenzia CARATE BRIANZA (MB)
CIN H – ABI 07601 – CAB 01600
C/C n° 1003695903
IBAN IT 90 H 0760101600001003695903

Ricordati, se decidi di contribuire con bonifico, di indicare come causale “Tesseramento socio anno corrente” e di scriverci una email con i tuoi dati di modo da poterti rilasciare la tessera a organizzazione@piccoloteatropratico.it. Scarica e compila il modulo, invialo a organizzazione@piccoloteatropratico.it.

Milano e menestrelli: Luca Maciacchini a Terra e Laghi il 16 agosto

Milano (e la Lombardia tutta) raccontata attraverso canzoni e storie: anche quest’anno il PTP partecipa al festival Terra e Laghi organizzato da Teatro Blu di Cadegliano Viconago, stavolta con il cabaret milanese di Luca Maciacchini. Ol menestrel del dì d’incoeu è un’antologia di brani appartenenti al repertorio della canzone popolare lombarda e del cabaret di Milano. Si passa dagli ironici e pungenti quadretti di vita quotidiana resi noti al pubblico da “cantastorie” come Nanni Svampa alle filastrocche ingenue e candidamente “stupide” di Walter Valdi, passando per la satira sociale di Giorgio Gaber ed Enzo Jannacci, per finire alle canzoni grottesche dello stesso Luca Maciacchini che esegue tra l ‘altro, brani tratti dal suo ultimo cd “Imparare dal tacchino” (2019). Ne nasce una forma di spettacolo semplice e diretta, senza virtuosismi di sorta, che privilegia anche nelle canzoni, eseguite con la sola chitarra, la dimensione del racconto inteso come fatto teatrale.

Si tratta di quel teatro “povero” che, nato nelle osterie di Milano più di un secolo fa, si è trasformato negli anni cinquanta in vero e proprio cabaret musicale. Ballate, canzoni, poesie… insomma storie! Storie di ieri e di oggi, raccontate con l’ironia della gente qualunque. Personaggi esilaranti e disperati, tragicamente comici. Ritratto di come siamo, con i nostri tic, i nostri atteggiamenti e le nostre manie. Storie e ballate che raccontano il compromesso, la guittezza e anche il ridicolo del mondo in cui viviamo. E allora raccontiamoci per vivere! Per vivere… e per ridere! Per ridere di noi, della nostra realtà, di quelle mille facce stralunate… tra le quali certamente c’è anche la nostra.

domenica 16 agosto 2020 ore 21.00
OL MENESTREL DEL DI’ D’INCOEU
di e con Luca Maciacchini
Piazza Martiri della Libertà, Gorla Maggiore (VA)
In caso di maltempo lo spettacolo si terrà nell’Aula multifunzionale davanti la piazza
INGRESSO LIBERO

Il programma completo di Terra e Laghi festival è disponibile cliccando qui.

Ripartenza: il PTP scalda i motori

Ripartenza in arrivo. È stata dura, ma grazie a chi si è tesserato (scopri come fare cliccando qui), chi ci ha fatto i complimenti per i video dei nostri spettacoli (guardali cliccando qui) e chi semplicemente ci ha scritto un “In bocca al lupo” ci siamo lasciati dietro questo periodo carico di incertezze e dubbi sul futuro e siamo pronti a ripartire.
Questi mesi ci hanno permesso di lavorare a nuovi progetti e alla stagione estiva. Avremo infatti nuove repliche che annunceremo a breve e qualche sorpresa ricca di suspense e teatro elisabettiano. Ci rendiamo conto che molte cose non potranno essere come prima e stiamo lavorando con le amministrazioni comunali per gestire le nostre rassegne teatrali, i laboratori e le repliche che avevamo in corso. In questo mondo “nuovo” il piccolo spazio lasciato al teatro dovrà per forza andare incontro a una grande trasformazione, diventando da mero intrattenimento un vero e proprio collante sociale che tenga insieme le comunità: è ciò che vogliamo fare sul territorio di Arosio e dintorni, con grande professionalità e passione, come abbiamo sempre fatto.

Nel frattempo continuate a seguire i nostri social per tutte le novità: tra la fine di luglio e l’inizio di giugno vi sveleremo alcune delle cose che abbiamo in cantiere.

Un abbraccio e una buona ripartenza a tutti.
– Lo staff del PTP –

Shakespeare si tinge di noir (e risate) il 15 luglio a Treviolo

Shakespeare il bardo riletto sotto una nuova luce: dopo la trilogia del Teatro del territorio è tempo per il PTP di tornare a calcare il palcoscenico con Davide Colavini e Alice Bettinelli in Quel pazzo omicida di Shakespeare. Il 15 luglio presenteremo in anteprima a Treviolo il nostro nuovo studio sullo spettacolo che prenderà vita a partire da settembre. Siete ovviamente tutti invitati per ridere ed emozionarvi!

Lo scalcinato detective privato Christopher Marlowe riceve la visita dell’affascinante e ambigua Elizabeth Webster. La donna gli chiede di indagare su Billy Shake, suo fidanzato (presto scopriremo si tratti di William Shakespeare). Billy è un uomo potente, venerato in tutto il mondo, chiacchierato, forse coinvolto in alcuni cold case risalenti al 1600. Marlowe si troverà così a indagare prima sull’Amleto e, nello specifico, sulla scomparsa di Ofelia e poi addirittura su Romeo e Giulietta seguendo la pista dalla strana morte di Mercuzio. A mano a mano che le indagini proseguono, la vera natura di William Shakespeare viene svelata. Intanto nasce un sentimento di folle attrazione tra Marlowe ed Elizabeth Webster. I due protagonisti, senza rendersene conto si trovano invischiati nei meccanismi tipici teatrali.  Allora sarà lecito chiedersi chi tiri le fila di tutto ciò, proprio mentre il colpo di fulmine tra Christopher ed Elizabeth guadagna il centro della scena.  Solo nel folgorante finale, scopriremo se la storia finirà in commedia, col trionfo dell’amore, oppure in tragedia sovrastata dal ghigno del diabolico William Shakespeare.

Note di regia:

Chi è veramente William Shakespeare? Cosa vuole da noi spettatori? È autore di commedie e di tragedie tra le più famose e celebrate nella storia del teatro. È in grado di commuoverci, divertirci, annoiarci, spaventarci. Però, a guardare bene, nel suo curriculum ci sono un po’ troppi morti ammazzati per non dare nell’occhio. Così un investigatore privato (uno di quelli scalcinati, ma che arrivano sempre a scoprire la verità) si mette ad indagare, soprattutto tra le vittime di secondo piano del nostro Bardo, come lo sono state Ofelia e Mercuzio. Il sospetto che avanza pian piano è che William Shakespeare sia uno dei più diabolici ed efferati serial killer della storia.

mercoledì 15 luglio 2020 ore 21.30
QUEL PAZZO OMICIDA DI SHAKESPEARE
con Alice Bettinelli e Davide Colavini
regia Davide Colavini
Biblioteca comunale “Lanfranco da Albegno”
Viale Papa Giovanni XXIII 34, 24048 Treviolo (BG)
INGRESSO LIBERO

Maggiori info sul sito del Comune di Treviolo, cliccando qui.

Webinar professionali 2020

La formazione restando a casa!

Piccolo Teatro Pratico propone i suoi percorsi formativi in modalità webinar direttamente a casa vostra.
Potrete così scoprire segreti e tecniche cinematografiche, conoscere al meglio l’uso e l’utilizzo del mondo web e social, relazionarsi meglio con gli altri grazie ad un percorso umoristico, migliorare la comunicazione grazie all’esercizio teatrale, seguire un corso di dizione e tecnica vocale e altri ancora…

Cosa aspetti a utilizzare al meglio il tuo tempo? I nostri docenti professionisti vi accompagneranno in workshop dal vivo interagendo direttamente con voi.
I corsi avranno luogo il sabato mattina dalle 9,00 alle 13,00 con una pausa dalle 10,30 alle 11,30.


23 maggio 2020 dalle 9,00 alle 10,30 e dalle 11,30 alle 13,00
VIDEO SUL WEB: COME SFRUTTARLO AL MEGLIO
docente Fabrizio Maddalena

L’emergenza Covid19 ci ha catapultato nell’era del web video. È diventato quindi essenziale conoscere l’utilizzo di questo mezzo e adattare il nostro stile comunicativo tenendo conto dei vantaggi (ma anche dei limiti) della comunicazione via video. Questo corso serve a quanti vogliano migliorare l’utilizzo del video attraverso Internet sia per la produzione di contenuti originali da condividere (tutorial, ecc.) sia per la comunicazione in webcasting uno-a-uno o uno-a-molti (webinar, videoconferenze, ecc.).

FABRIZIO MADDALENA regista specializzato in web, tiene seminari in tutta Italia sulla professione dello Youtuber e sull’utilizzo dei social. Content manager per Yahoo! dal 2000 al 2012, è la persona che ha portato il servizio Answers in Italia.


30 maggio 2020 dalle 9,00 alle 10,30 e dalle 11,30 alle 13,00
STRATEGIE UMORISTICHE PER LA COMUNICAZIONE SOCIAL
docente Matteo Andreone

Saper inventare una battuta o una situazione umoristica è una competenza molto utile per veicolare, in modo chiaro e semplice, idee o messaggi. Al tempo stesso, le strategie dell’umorismo possono aiutarci a sdrammatizzare tensioni e situazioni delicate, a sviluppare la nostra immaginazione e liberare la nostra creatività. Non a caso, in giorni complessi come quelli che stiamo trascorrendo, l’umorismo è uno dei linguaggi più utilizzati, soprattutto tramite il web. Usare bene l’umorismo però non è affatto facile: richiede allenamento, sensibilità e un corretto approccio. Il corso di Strategie Umoristiche per la Comunicazione Social insegna alcune tecniche di allenamento per imparare a generare umorismo attraverso i principali social network.

MATTEO ANDREONE Autore e coach, ha condotto numerosi studi sull’intelligenza umoristica per la crescita personale e sociale. È tra i fondatori dell’Accademia Nazionale del Comico. Fa parte dell’International Society for Humor Studies, per cui ha condotto seminari e workshop sul pensiero umoristico presso diverse università in Europa, Asia, Nord e Sud America.


I workshop online si svolgono su piattaforma Jitsi dalle 09,00 alle 13,00 con una pausa dalle 10,30 alle 11,30.

Il costo di un singolo workshop è di 18,90€. Potete iscrivervi pagando con carta di credito tramite Paypal con il pulsante di seguito (selezionate da menù a tendina il corso di vostro interesse):


Corso



Una volta effettuato il pagamento riceverete via email il giorno prima del workshop il link con cui partecipare alla lezione. Nel caso del non raggiungimento della quota minima di iscritti i soldi vi verranno restituiti sempre tramite Paypal direttamente sulla vostra carta di credito.

Potete anche tesserarvi al Piccolo Teatro Pratico cliccando qui: aggiungendo 2,90€ alla tessera da 25€ di socio ordinario potrete partecipare ad un workshop di vostro interesse.  Inoltre avrete uno sconto del 20% sui prossimi webinar e corsi live fino al 31 dicembre 2020.

Info e iscrizioni:
Piccolo Teatro Pratico
via G. Casati 3, Arosio Co
lab@piccoloteatropratico.it
+39 371 341 0819

#PTPACASATUA con il teatro del territorio

La situazione che stiamo vivendo è per tutti particolare. Per noi, non essere sul palcoscenico a sentire le vostre emozioni, è qualcosa di insolito, di struggente.
Il Piccolo Teatro pratico vive di socialità, proprio per questo abbiamo deciso così di condividere con voi qualcosa di speciale.

I nostri spettacoli più celebri in edizione video web solo per voi: un appuntamento speciale, in due atti, che propone la nostra trilogia storica: il Teatro del Territorio. Si comincia con un capolavoro legato al territorio – CAPITAN BRIANZA – si prosegue poi con il noir teatrale – PEZZI! i quattro giorni di Plinio – con le voci di Davide Van De Sfroos e Debora Mancini; infine un pensiero per i più piccoli con – DIFETTO PERRFETTO.

Per restare insieme, nonostante le distanze, entreremo in casa vostra e faremo quello che ci riesce meglio: fare teatro per voi!
Tutti i link saranno resi disponibili negli orari e giorni indicati e resteranno disponibili anche successivamente.

Vi ricordiamo che, in questo periodo di difficoltà, potete sostenere le attività del Piccolo Teatro Pratico tesserandovi online. Per sapere come fare andate al link sul tesseramento cliccando qui.

Per vedere tutti gli spettacoli cliccate sul bottone di seguito:

#PTPACASATUA

Corsi 2020, la formazione ad Arosio

Proseguono i corsi di Piccolo Teatro Pratico. Dopo l’esperienza dello scorso anno abbiamo deciso di elaborare un cartellone completo dalla A alla Z, dagli attori ai liberi professionisti, seguendo la volontà che il teatro debba abbracciare anche altri ambiti, dalla professionalità allo svago. Inoltre una novità vi aspetta: i workshop di due giorni nei fine settimana, per una full immersion nell’arte e nella formazione più professionale.

da aprile 2020
6 appuntamenti di lunedì, dalle 20,30 alle 22,30
Seminario di Voce del Corpo
condotto da Vincenza Pastore

Il corpo è composto da un’insieme di strutture in stretta relazione tra loro: lo scheletro, i muscoli, i vari organi e i tessuti. Ma il corpo ci mette anche in relazione con l’ambiente attraverso i sensi, il movimento e viene influenzato anche dai nostri pensieri e dalle nostre emozioni attraverso le esperienze che viviamo.

WORKSHOP 2 GIORNI:

1 e 2 febbraio 2020 – workshop professionale
Public Speaking
condotto da Davide Colavini

28 e 29 marzo 2020 – workshop teatrale intensivo
Comicità e Umorismo
condotto da Matteo Andreone

23 e 24 maggio 2020 – seminario professionale
Professione Videomaker
condotto da Fabrizio Maddalena

Info e iscrizioni:
lab@piccoloteatropratico.it
+39 371 341 0819

Workshop professionali 2020 ad Arosio

Nell’ambito del progetto LabPTP, quest’anno proponiamo un modo differente di fare corsi. Tre workshop intensivi di 12 ore nei fine settimana, per professionisti e non, per affinare le proprie tecniche comunicative e creative.

workshop copertina fb

1-2 febbraio 2020
PUBLIC SPEAKING
docente Davide Colavini
Come ci comportiamo durante un colloquio? Quanto di ciò che diciamo è realmente compreso o anche solo interessante per i nostri interlocutori? Questo laboratorio di public speaking avanzato parte dall’esigenza di comunicare, tramite tecniche teatrali, in modo funzionale ed emozionante: l’obiettivo è prendere coscienza delle proprie capacità espressive in un laboratorio dove “capitalizzare” errori ed esperienze da non ripetere.

DAVIDE COLAVINI attore, con un passato da cabarettista, autore, regista, conduttore, ma anche coach e formatore nell’ambito
della comunicazione grazie alle tecniche teatrali. È consulente per eventi corporate e speech motivazionali per società nazionali e internazionali. È docente riconosciuto all’Istituto Cinematografico M. Antonioni di Busto Arsizio. È direttore artistico del Piccolo Teatro Pratico.


23-24 maggio 2020
PROFESSIONE VIDEOMAKER
docente Fabrizio Maddalena
È così difficile realizzare un cortometraggio? Non se si hanno le giuste tecniche e un equipaggimento base. “Professione videomaker”, oltre
a insegnare le tecniche della ripresa e del montaggio, insegna a creare una sceneggiatura e girarla, ricreando un set professionale.
Durante le varie fasi di lavorazione Fabrizio Maddalena vi fornirà suggerimenti e preziosi consigli per accompagnarvi
attraverso il mondo della macchina da presa.

FABRIZIO MADDALENA regista specializzato in web, tiene seminari in tutta Italia sulla professione dello Youtuber e sull’utilizzo dei social. Content manager per Yahoo! dal 2000 al 2012, è la persona che ha portato il servizio Answers in Italia.


6-7 giugno 2020
TECNICHE UMORISTICHE
docente Matteo Andreone
Inventare una battuta o una situazione comica può rappresentare una possibilità fondamentale per veicolare, in modo chiaro, un messaggio o un’idea complessa e articolata; al tempo stesso ci aiuta a sdrammatizzare tensioni e situazioni complesse. Chi si occupa di produrre comicità per il teatro, il cinema o la carta stampata, sa bene come utilizzare le strategie dell’umorismo e le tecniche del linguaggio comico per affascinare e convincere gli altri della validità del proprio punto di vista o delle proprie idee.

MATTEO ANDREONE Autore e coach, ha condotto numerosi studi sull’intelligenza umoristica per la crescita personale e sociale. È tra i
fondatori dell’Accademia Nazionale del Comico. Fa parte dell’International Society for Humor Studies, per cui ha condotto seminari e
workshop sul pensiero umoristico presso diverse università in Europa, Asia, Nord e Sud America.


DOVE
Sala Polifunzionale
Via G. Casati 1, 22060 Arosio CO

QUANDO
sabato e domenica
dalle 10,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 17,00

ISCRIZIONI
via G. Casati 3, Arosio Co
info – 371 341 0819
lab@piccoloteatropratico.it

Sicuro Azzardo a Roma

Per la prima volta il PTP sbarca nella capitale, con Sicuro Azzardo, la ludocrazia in Italia. Lo spettacolo si terrà presso il Teatro di Porta Portese, in Via Portuense 102, il 10 febbraio alle 21.00. Aspettiamo tutti i nostri amici romani per scoprire insieme gli effetti devastanti della ludopatia.

lunedì 10 febbraio 2020 ore 21.00
SICURO AZZARDO, la ludocrazia in Italia
con Luca Maciacchini
regia e testo Davide Colavini
Teatro di Porta Portese, Via Portuense 102, 00153 Roma RM

Intero: 15€
Ridotto: 12€

Per info e prenotazioni:
Teatro di Porta Portese
Via Portuense 102, 00153 Roma RM
Email: teatroportaportese@gmail.com
Telefono: 06 5812395

 

Recent Comments by piccoloteatropratico

    No comments by piccoloteatropratico yet.